Straordinario successo del Corpo Bandistico “Città di Offida” nella patria di Verdi.

11 09 2013

la banda di Offida a Busseto Il 7 e 8 Settembre a Busseto (Parma), si è svolto il Concorso Bandistico nazionale "Banda del Bicentenario Verdiano". Quattordici bande, selezionate ed ammesse al concorso, provenienti da tutta Italia, si sono esibite in Piazza Verdi: banda musicale “Concezio Colandrea” Borbona (RI), ass. musicale bandistica “Città di Cave” (Roma), corpo musicale Brenno Useria” (Varese), complesso bandistico “Medesani” di Borretto (RE), società filarmonica città di Chivasso (TO), corpo bandistico Estudiantina – Casalmaggiore (CR), banda filarmonica comunale “Piero Giorni” Montecassiano (MC), concerto bandistico “Città di Giovinazzo” (BA), corpo musicale di S. Cecilia di Borno (BS), circolo musicale G.Verdi di Iglesias (CI), corpo bandistico “Città di Offida” (AP), concerto d’armonia Valtaro (PR), concerto bandistico Città di Montalbano Ionico (MT) ed orchestra giovanile di fiati “C.Monteverdi” di Ripa Teatina (CH).

Come da regolamento ogni banda ha avuto a disposizione 30 minuti per l’esibizione, durante i quali ha eseguito un brano a scelta, un brano d’obbligo (Sinfonia dal “Nabucco”) e un brano a scelta tratto dal repertorio di Giuseppe Verdi.

Difficile il compito della giuria, presieduta dal M° Alessandra Tamborlani, direttrice dell’Associazione Bandistica "Giuseppe Verdi” di Busseto, coadiuvato dal Prof.Alessandro Valtulini, direttore della Philharmonia Orchestra di Londra e compositore, dal Prof. Luciano Caggiati, direttore dell’orchestra di fiati del Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza, Dino Rizzo, in rappresentanza del Comune di Busseto, e Gian Battista Corti, Artist Relation Manager in Yamaha.

Al termine della due giorni bandistica sono risultate premiate quattro bande: il corpo bandistico “Città di Offida”, diretto dal M.° Ciro Ciabattoni, unica banda premiata del centro Italia, con la motivazione: “qualità e duttilità del suono”, dopo aver eseguito la marcia “Spagnolita”, la sinfonia del “Nabucco” ed il “Dies Irae” dalla Messa da Requiem; l’orchestra Giovanile di fiati “Monteverdi” di Ripa Teatina (CH) alla quale è stato assegnato il premio ed il titolo onorifico di “Banda del bicentenario verdiano”; il concerto bandistico "Città Di Montalbano Jonico" (MT) come “miglior concertazione e miglior direttore” e il concerto d’Armonia Valtaro (PR) come “miglior interpretazione del brano d’obbligo”.

Il concorso, patrocinato dal Comune di Busseto, dalla Provincia di Parma e dalla Regione Emilia-Romagna, si colloca all’interno delle manifestazioni per la celebrazione del Bicentenario della nascita del Maestro Giuseppe Verdi; nello specifico, l’evento ha avuto lo scopo di celebrare il forte legame tra Verdi e la Banda. E’ ben noto infatti come lo studio negli anni giovanili con il Maestro Ferdinando Provesi, direttore della Filarmonica di Busseto, e la frequentazione della Filarmonica stessa, abbiano fortemente influenzato le caratteristiche delle composizioni del Maestro Verdi, mostrando spesso grande affinità con le sonorità bandistiche.

Al Maestro Prof. Ciro Ciabattoni ed a tutti i componenti della Banda un sentito ringraziamento da parte del presidente della banda, Giancarlo Premici, per la serietà e l’impegno profusi nella preparazione ed esecuzione dei difficili brani musicali del grande compositore italiano.

Il Corpo bandistico tornerà ed esibirsi al teatro Serpente Aureo di Offida, con il concerto di S. Cecilia sabato 23 novembre con un repertorio dedicato a Giuseppe Verdi nel bicentenario della nascita.

“Spagnolita” – video

“Dies Irae” Messa da requiem – video

Sinfonia dall’opera “Nabucco” – video

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: